ZigaForm version 5.2.6

YOGA&SAIL

Una settimana per scoprire le bellezze naturali delle isole, le loro spiagge multiformi, le loro baie che nascondono grotte e insenature di una bellezza impareggiabile, i profumi, i colori e i sapori unici della Sicilia.

Una vacanza che offre la possibilità di unire ai momenti di divertimento in barca a vela pratiche di yoga, pranayama e meditazione, così da riequilibrare le proprie energie, ritrovare l’armonia più profonda con la propria essenza interiore ed entrare in connessione con l’energia dei 4 Elementi (Acqua, Aria, Terra e Fuoco), che in queste isole si manifesta in tutta la sua forza.

Isole Eolie

PROGRAMMA YOGA&SAIL
DALLA BASE DI CAPO D’ORLANDO

Date disponibili:

24/04/2021 – 01/05/2021
22/05/2021 – 29/05/2021
12/06/2021 – 19/06/2021
03/07/2021 – 10/07/2021
18/09/2021 – 25/09/2021
02/10/2021 – 09/10/2021

Itinerario

CAPO D’ORLANDO/VULCANO – Sabato
Arrivo alla Base ed incontro con il vostro Equipaggio dalle ore 15, breafing ed organizzazione cambusa. Imbarco dalle ore 17:00 e sistemazione nelle cabine. Al termine delle operazioni di check in e sistemazione a bordo si salperà alla volta di Vulcano. Dopo circa 3 ore di navigazione ormeggio a sud di Vulcano nella baia di Gelsi o a est presso il porto di Levante. In base all’orario di arrivo cena a terra a Vulcano o passeggiata sulla spiaggia dopo cena. Meditazione e attività olistiche nel corso della navigazione. 

VULCANO/ FILICUDI – Domenica
Entro le otto di mattina Hatha yoga a terra, in spiaggia o in banchina – in base al luogodi ormeggio– e dopo l’attività olistica Colazione e mattinata dedicata alla scoperta di Vulcano, bagno nelle sorgenti solfuree oppure passeggiata a Vulcanello. Appena rientrati a bordo partenza verso Filicudi, la più selvaggia delle isole Eolie, anche definita l’isola degli artisti, con una sosta per un bagno presso i Faraglioni di Lipari. Pranzo in una delle baie nei pressi di Capo Graziano (Grotta del bue marino o la Canna). Relax e snorkeling prima di spostarsi a Porto Pecorini per la cena a terra seguita da una notte sotto un manto di stelle in rada.

FILICUDI/SALINA – Lunedì
Yoga e Saluti al Sole al risveglio a terra, colazione e poi subito in navigazione verso la famosa baia di Pollara a Salina, piccola frazione dove è stato girato “Il postino” di Massimo Troisi. Prima deltramonto eccoci a Santa Marina di Salina, dove, dopo una sessione di pranayama e yoganella bellissima rada di fronte il porto saremo pronti per ormeggiare e scoprire il caratteristico paesino di Santa Marina di Salina e  e pasteggiare i famosi  Vini e la Malvasia per i quali l’isola è famosa.

SALINA/STROMBOLI– Martedì 
Al risveglio Hatha yoga a terra ( a Marina di Salina o a Lingua). Dopo le attività olistiche una ricca colazione nella frazione di Lingua per gustare la famosa Granita da Alfredo e poi alla volta di Stromboli con la sua magia del fuoco. Durante la navigazione sosta per il pranzo e un bagno nei pressi di Panarea.
Arrivo a Stromboli nel tardo pomeriggio per ammirare le eruzioni dal mare e poi a terra, dopo una cena veloce a bordo, per esplorare l’ “isola dei gechi” .Meditazione notturna sotto le stelle in rada.

STROMBOLI/PANAREA – Mercoledì 
Pranayama e Risveglio yoga in spiaggia,colazione a terra con granita e brioche e pronti a salpare per un giro intorno a Strombolicchio, pittoresco scoglio a poche centinaia di metri dall’isola, e poi alla volta di Panarea.  Sosta per bagno e relax tra Calajunco, una bellissima piscina naturale verde turchese, l’isolotto Lisca Bianca, con la famosa grotta degli Innamorati, e Lisca Nera. Nel tardo pomeriggio ormeggio in rada nella spettacolare baia Milazzese, dove dopo una sessione di yoga a bordo saremo pronti per scendere a terra.

PANAREA/ LIPARI – Giovedì
Pranayama e Risveglio yoga a terra sulla spiaggia di Baia Milazzese e poi, appena risaliti in barca, eccoci in navigazione in direzione sud, verso Lipari con pausa relax e pranzo presso le magnifiche Spiagge Bianche, ossia le ex Cave di pomice che conferiscono a questa parte dell’isola un suggestivo gioco di colori tra il bianco della spiaggia e il turchese delle acque. Nel tardo pomeriggio ormeggio sotto il Monastero, per rifornimento di acqua e gasolio e per scendere a terra e visitare la cittadina di Lipari. Notte sotto le stelle in rada.

LIPARI/ VULCANO
e Capo D’Orlando – Venerdì
Pranayama e Risveglio yoga in barca e pronti a salpare verso la Baia dei Faraglioni di Lipari per una sosta bagno e relax, quindi rotta verso Vulcano dove potremo trascorrere il pranzo in una delle suggestive calette comprese tra Punta Gelso e la Grotta del Cavallo, caratterizzate da una costa molto variegata e ricca di colorazioni rossastre tipiche dell’Isola. Prima di rientrare a Capo D’Orlando, dove trascorreremo l’ultima serata festeggiando insieme, avremo il tempo di fare un bagno presso la spiaggia di Vinci con le sue fumarole.

Capo D’Orlando – Sabato
Colazione e sbarco alle 9.00.

Il programma di viaggio può sempre subire variazioni a causa delle condizioni meteo.

Condizioni di locazione
  • Prezzo in cabina doppia, con bagno riservato, condivisa
    da € 990 a € 1300 per persona

  • Prezzo in cabina doppia, con bagno riservato, ad uso esclusivo 
    da € 1650 a € 2210 per persona
Inclusi nel prezzo
  • Sistemazione in cabina doppia 
  • Tender e motore fuoribordo
  • Skipper
  • Insegnante di Yoga
  • Biancheria da letto e tovaglie
  • Pulizia finale
  • Gas per cucinare

Ormeggio presso la base di imbarco e sbarco

Non inclusi nel prezzo

Gestiti con il “fondo cassa” (circa € 180/persona): 

  • Cibo e bevande
  • Gasolio 
  • Costi di ormeggio
Servizi Extra
  • Stand Up Paddle : € 100
  • Kayak : € 100
  • BBQ : € 100 (inclusa 1 bomboletta)
  • Biancheria da letto e toilette extra

Egadi e costa NO Sicilia

PROGRAMMA YOGA&SAIL
DALLA BASE DI PALERMO

Date disponibili:

24/04/2021 – 01/05/2021
22/05/2021 – 29/05/2021
12/06/2021 – 19/06/2021
03/07/2021 – 10/07/2021
24/07/2021 – 31/07/2021
18/09/2021 – 25/09/2021
02/10/2021 – 09/10/2021

Itinerario

PALERMO / MONDELLO
(o TERRASINI) – Sabato
Imbarco dalle ore 15.00 al Marina Villa Igea a Palermo. Sistemazione nelle cabine, briefing sul programma della settimana e sulle dotazioni di sicurezza di bordo, poi tutti a fare cambusa. Se si è pronti entro le ore 18:30 e le condizioni meteo lo permettono si salpa (circa ½h di navigazione) verso il golfo di Mondello oppure Terrasini per la cena e per trascorrere la notte in rada sotto le stelle. Meditazione serale. 

SAN VITO LO CAPO – Domenica 
Colazione a bordo e rotta verso San Vito Lo Capo (circa 5 ore), Yoga durante la navigazione che si svolgerà lungo costa, con possibilità di ammirare la Riserva dello Zingaro. San Vito Lo Capo è un porto di pescatori diventato amena località turistica con la sua caratteristica lunga spiaggia di sabbia. All’arrivo si potrà praticare Yoga in spiaggia e a seguire si potrà andare a terra con il tender per un aperitivo, la cena oppure anche solo una passeggiata nel paesino. Pernottamento in rada di fronte la spiaggia ovvero, in caso di condimeteo avverse, all’interno del porto.

FAVIGNANA – Lunedì
Yoga in navigazione (circa 5h) verso Favignana, la maggiore delle isole, dalla caratteristica forma a farfalla. Il nome deriva dalla pietra di costruzione, denominata appunto Favignana, che si estrae dalle cave di tufo. All’arrivo sosta per un tuffo e relax a Cala Rossa, insenatura simbolo dell’isola, che offre sia rocce che sabbia, incastonate in un mare che abbraccia le sfumature che vanno dal blu al celeste. Per la serata si entrerà nella baia del porto dove, all’ancora o ormeggiati presso il molo, si potrà visitare il paesino principale dell’isola.

FAVIGNANA/MARETTIMO – Martedì
Yoga a terra, colazione e per chi lo desidera visita alla Tonnara Florio. L’ex stabilimento Florio delle Tonnare di Favignana e Formica è un’antica tonnara, tra le più grandi del Mediterraneo. È qui che Ignazio Florio, alla fine dell’Ottocento, inventò il rivoluzionario metodo di conservazione del tonno, facendo costruire l’annesso stabilimento. A seguire circumnavigazione di Favignana con sosta a Cala Pozzo oppure a Cala Rotonda. Yoga in navigazione (circa 3 ore) ed arrivo nel tardo pomeriggio alla più lontana delle Egadi, Marettimo. Grazie alla sua lontananza, alla natura impervia della montagna e allo scarso impatto dell’uomo sull’ambiente, Marettimo conserva un patrimonio vegetativo e faunistico molto prezioso, dove sono riuscite a prosperare specie rare e pressoché uniche del Mediterraneo. Discesa a terra con il tender per visitare il paesino con possibilità di cena in uno dei suoi rinomati ristoranti così da poter gustare la famosa pasta con l’aragosta delle Egadi. Pernottamento in rada nella Baia del Porticciolo di Marettimo.

MARETTIMO/LEVANZO – Mercoledì
Yoga e colazione a terra nella selvaggia isola dominata da Monte Falcone e ricca di bellissime Grotte naturali, famosa per le escursioni lungo i sentieri che portano ai ruderi delle case romane e la riserva marina. Si salpa per Punta Troia per vedere il promontorio e il Castello, recentemente restaurato, e fare una sosta bagno, relax e pranzo. Nel tardo pomeriggio, navigazione verso la piccola Levanzo, Yoga in barca (2 ore di navigazione). Levanzo (in siciliano Lèvanzu) è costituita da rocce calcaree bianche che presentano numerose grotte, priva di strade rotabili, a parte un piccolo tratto di strada asfaltata che conduce alla spiaggia del Faraglione, conserva l’integrità della sua bellezza paesaggistica. Daremo ancora di fronte al paese oppure a Cala Tramontana e scenderemo con il tender per esplorare la più piccola delle Egadi.

LEVANZO/ S.VITO – Giovedì
Risveglio a Levanzo con pratica Yoga a Cala Tramontana oppure nella Pinetina verso Cala Ninnoli e, dopo un bagno alla Grotta del Genovese e un tuffo a Cala Fredda, nel tardo pomeriggio, partenza verso San Vito lo Capo, dove si trascorrerà la notte in porto oppure all’ancora in base alle condizioni meteo. La cittadina di San Vito Lo Capo vi aspetterà per una passeggiata rifocillante di vita siciliana. Il cuore del paese è Piazza Santuario su cui si affaccia il santuario-fortezza dedicato a San Vito martire, patrono del paese. Da qui, via Savoia, che scende rapidamente fino al mare, irresistibile attrazione per tutti. Via Savoia, frequentatissima soprattutto la sera, è meta dello shopping e di rilassanti passeggiate, mentre nei locali sulla spiaggia i giovani si incontrano al tramonto per frizzanti happy hour. Musicisti, artisti di strada, bancarelle piene di originali manufatti arricchiscono le lunghe serate estive.

SAN VITO/PALERMO – Venerdì
Da San Vito si salpa verso Palermo (circa 5 ore), Yoga in barca, colazione e poi sosta per bagno e relax a Isola delle Femmine, piccolo e grazioso Comune poco distante da Palermo e impreziosito da un bellissimo lungomare. Porta lo stesso nome anche l’Isolotto che si affaccia proprio di fronte il paesino. Dopo pranzo riprenderemo la navigazione verso Palermo con arrivo dalle 18, quindi Yoga all’interno del Marina e serata libera tra aperitivi tipici, degustazioni e ottimi vini siciliani e ultimo pernottamento in barca.

PALERMO – Sabato
Colazione e sbarco alle 9.00

Il programma di viaggio può sempre subire variazioni a causa delle condizioni meteo.

Condizioni di locazione

  • Prezzo in cabina doppia, con bagno riservato, condivisa
    da € 990 a € 1300 per persona

  • Prezzo in cabina doppia, con bagno riservato, ad uso esclusivo  da € 1650 a € 2210 per persona
  • Inclusi nel prezzo
    • Sistemazione in cabina doppia 
    • Tender e motore fuoribordo
    • Skipper
    • Insegnante di Yoga
    • Biancheria da letto e tovaglie
    • Pulizia finale
    • Gas per cucinare

    Ormeggio presso la base di imbarco e sbarco

    Non inclusi nel prezzo

    Gestiti con il “fondo cassa” (circa € 180/persona): 

    • Cibo e bevande
    • Gasolio 
    • Costi di ormeggio
    Servizi Extra
    • Stand Up Paddle : € 100
    • Kayak : € 100
    • BBQ : € 100 (inclusa 1 bomboletta)
    • Biancheria da letto e toilette extra

    Seguici

    Ricevi i nuovi contenuti direttamente nella tua casella di posta.

    Omaggio a un grande navigatore dall’animo yogico

    Più noto come grande navigatore e velista, lo scrittore Bernard Moitessier, nato ad Hanoi nel 1925, cresciuto in Indocina e per gran parte della sua vita “vagabondo tra i mari del Sud”, è stato anche un vero yogi, nel senso più profondo nel termine. Del suo rapporto con lo yoga, praticato durante la navigazione aContinua a leggere “Omaggio a un grande navigatore dall’animo yogico”

    UN PROGRAMMA DI VELATERAPIA OLISTICA PER TRASCORRERE UNA VACANZA RIGENERANTE IN SICUREZZA

    Dopo un inverno che ha messo a dura prova la nostra libertà personale, ci troviamo alle soglie di una stagione primaverile che, se non ci restituisce ancora piena libertà negli spostamenti, ci fa quanto meno intravvedere la possibilità che, con l’arrivo della bella stagione e il progredire del piano di vaccinazioni in atto, si possaContinua a leggere “UN PROGRAMMA DI VELATERAPIA OLISTICA PER TRASCORRERE UNA VACANZA RIGENERANTE IN SICUREZZA”

    RSS
    Follow by Email
    Twitter
    Visit Us
    Follow Me
    YOUTUBE
    LinkedIn
    Share
    Instagram
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: